Seleziona una pagina

A nord dell’isola di Tenerife, scendendo dai monti di Santiago del Teide, poco prima del Puerto de Santa Cruz si trova la cittadina di Garachico.

Una realtà completamente diversa dalla concentrazione turistica del sud dell’isola come Playa de las Americas e Los Cristianos. A Garachico non ci sono palazzoni ma troviamo una cittadina con tratti ancora tipicamente canari.

Sul lungo mare c’è un fortino piccolo piccolo, come se ne trovano altrove compresa la capitale. Una cosa però è molto caratteristica di Garachico e sono le piscine naturali.

Si tratta in realtà del risultato si della natura ma anche dell’opera dell’uomo. Praticamente in mezzo agli scogli sono stati costruiti dei passaggi pedonali in cemento e delle piccole cataratte.

La vita del mare offre poi tutto quello che serve per mettere in scena i migliori spettacoli. Così quando si alza e abbassa la marea, oppure il mare si agita, gli invasi si riempiono e si svuotano in continuazione e alti spruzzi si alzano quando le onde si infrangono sugli scogli.

 

Si potrebbe rimanere ore a girare lì in mezzo e guardare con la bocca aperta e sbalorditi come bambini. Le macchine fotografiche aumentano i livelli ormonali e così tutti perdono il controllo in preda a continui e ripetuti spasmi fotografici.

 

 

Quindi se andate a Tenerife e volete staccare un po’ dall’arrostimento da spiaggia, andate a farvi una gita fino a Garachico perchè sia il percorso che la meta meritano veramente.

 

Garachico

Lascia un commento

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi