Appena arrivato a El Puertito ho avuto la sensazione di trovarmi in un posto da fricchettoni. E così è. Lo confermano gli accampamenti alla Woodstock qua e là.

Sembra che le autorità da qualche tempo abbiano dichiarato come non gradita la presenza di camper e tende. Io però vado oltre, in ogni senso. Così, superando le poche case e salendo sulla scogliera a sud, un camminamento porta a trovare la pace.

El puertito

L’arrivo a El Puertito, un minuscolo villaggio sulla Costa Adeje a sud di Tenerife, sbocca subito sulla piccola spiaggia. Il colore tipicamente scuro della sabbia e il lavoro di rimescolamento delle onde non invitano immediatamente a tuffarsi. Sugli scogli le cose però cambiano decisamente. In meglio.

Come dicevo, oltre la scogliera a sud si trovano delle cale molto suggestive. Si può assistere allo spettacolo del mare che, con suoni e movimenti, regala pirotecnici numeri con altissimi sbuffi e spruzzi. Belli e divertenti da vedere e da fotografare.

el puertito

el puertito

Da sopra la scogliera, osservando a nord, il panorama è offeso da mostruosi giganti di cemento che si ergono dal complesso di Playa Paraiso. A dir poco un ossimoro sonsiderando che il paradiso vero è qua e non in mezzo alla bolgia laggiù. La cosa bella è che dal villaggio non si vede assolutamente nulla.

Un via vai continuo di barche entra ed esce dalla caletta sottolineando l’indice di gradimento del posto. Cosi come la domenica, soprattutto per le famiglie di Canari che scelgono El Puertito per trascorrere alcune ore di relax bivaccando e facendo il barbecue.

el puertito

el puertito

L’accesso al mare per il bagno è possibile anche tuffandosi dagli scogli o usando le scalette di ferro.

Una nota per Cala Tortuga, una piccola grotta a due passi dal villaggio nell’insenatura principale. si chiama cosi perche storicamente c’è sempre stata una colonia di tartarughe marine.

Purtroppo l’incompatibilità con il turismo di massa ha obbligato allo spostamento della quindicina di tartarughe in altra zona piu protetta dell’isola.

el puertito

Se vi piacciono gli scogli, i tuffi, l’infrangersi delle onde sulle rocce e l’isolamento dai grandi poli turistici, uno dei migliori ripari di Tenerife lo trovate a El Puertito.

Comments

comments

Auto

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla Mailing List riceverai news e updates da ViaggioBlues.it

La tua iscrizione è avvenuta con successo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi